giovedì 14 aprile 2016

Un menù a tutto pesce, ma economico!

Mi piace tantissimo passare parte del sabato mattina gironzolando tra le bancarelle del mercato che colpiscono con colori e profumi: ortaggi, pesce, frutta, legumi e cereali...

Questa mattina ho scelto delle cozze e dei totani, mentre in casa avevo già degli asparagi freschissimi dell'orto.

Ed ecco il menù della cena del sabato sera:

Crostini con tentacoli di totani al pomodoro
Spaghetti alle cozze
Totani con limone e timo
Asparagi "spadellati"


Ho pulito bene sia cozze che totani e ho messo le cozze in un tegame, facendole aprire e cuocere per 15 minuti circa.
Nei totani, ho diviso i tentacoli dal resto. Ho spadellato i tentacoli per pochissimi minuti con un filo di olio, qualche goccia di limone, del timo ed un pizzico di sale.
Nel frattempo ho preparato un semplicissimo sughetto di pomodoro e una volta cotti i tentacoli, li ho uniti nella casseruola.
Il resto dei totani li ho tagliati a pezzetti di circa 5 cm per lato e marinati per 15-20 minuti in un'emulsione di olio, limone e timo.
Li ho poi messi a cuocere nel loro liquido di marinatura con appena un pizzico di sale.
Gli asparagi, una volta privati della base e lavati, li ho tagliati in pezzi di 5-6 cm e li ho messi in una padella antiaderente con un filo d'olio e del sale, unendo pochissima acqua e facendoli scottare per circa 15 minuti. Vi consiglio di mantenerlo abbastanza al dente, per non ritrovarvi con una consistenza troppo molle...
E infine, pasta in cottura e pane tostato in padella, per poi assemblare tutti i piatti e gustare una deliziosa cenetta... :)

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura