giovedì 22 ottobre 2015

Farro...all'amatriciana!

Un farro insolito, inizialmente ideato per essere condito con funghi champignons e poi che ha subito un'evoluzione mentre lo preparavo per il pranzo in ufficio della mia dolce metà...

Ho aperto il frigo, avevo dei cubetti di pancetta aperti, in una confezione ormai quasi vuota ed un barattolo di polpa di pomodoro (homemade!) con poca salsa rimasta...

Ecco come è nata questa ricetta! :)


Ingredienti:
Farro perlato
Polpa di pomodoro
Funghi champignons
Cubetti di pancetta
Prezzemolo tritato finemente
Olio e.v.o.
Sale fino

Mettete a cuocere il farro in acqua salata e fate bollire per circa 20 minuti.
Nel frattempo in una casseruola antiaderente mettete un filo d'olio e unite i funghi lavati, pulite e tagliati a fettine o pezzetti.
Condite con sale e prezzemolo e fate cuocere per 15 minuti.
Unite poi 2-3 cucchiai di polpa di pomodoro e dei cubetti di pancetta.
Mescolate, fate cuocere ancora 5 minuti e unite farro e condimento.

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura