mercoledì 4 settembre 2013

Apple Bread ♥

Apple Bread ♥


Premessa numero 1: Devo ammetterlo...me lo aspettavo diverso nell'aspetto anche perchè in realtà doveva avere la forma di un plumcake...ma ho letto male la ricetta e non ho badato che la dose era per 2 plumcake e non 1...così io l'ho cucinato in uno stampo da ciambella e devo dire che così lo trovo ancora più bello!
Premessa numero 2: Questo è assolutamente tra i dolci più buoni che io abbia mai cucinato o mangiato! E' davvero ottimo!
Passiamo alla ricetta ora...

Ingredienti:
2 mele gialle a media maturazione (io ne ho usata una grande ed una piccola)
250 grammi di farina 00
150 grammi di zucchero semolato
100 grammi di burro
1 bicchiere e mezzo di latte a temperatura ambiente
50 grammi di uvetta
3 prese di cannella
mezza bustina di lievito per torte
un pizzico di sale
zucchero a velo per decorare.

Fondere il burro e lasciarlo raffreddare finché diventa tiepido.
In una ciotola capiente rompere le uova e unire la cannella.
Sbatterle con una frusta a mano fino a farle gonfiare leggermente.
Unire poi il lievito ed il burro e lavorare ancora con la frusta.
Unire lo zucchero e continuare a sbattere e pian piano si otterrà una crema spumosa.
Unire la farina ed il latte (vi consiglio di metterne poco alla volta perché potrebbe servirne meno della dose indicata) e mescolare.
Tagliare le mele a cubetti di circa 1cmx1cm e metterle a cuocere in una pentolino per alcuni minuti con un cucchiaio di latte ed una pounta di cannella (io l'ho messa prendendone una punta con il coltello dal vasetto).
Mettere in ammollo l'uvetta e poi strizzarla bene e aggiungerla all'impasto.
Unire anche la mela e mescolare il tutto.
Foderare lo stampo con cartaforno e versare l'impasto.
Cuocere a 180° per 50 minuti circa.
Decorare con zucchero a velo quando la torta sarà raffreddata.

Noi l'abbiamo mangiata sia dopo cena come dessert, per la curiosità di assaggiarla -super tentati dal profumo D E L I Z I O S O !!- sia a colazione...
Scegliete voi, è ottima sempre!! :)

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura