domenica 10 marzo 2013

gli ultimi due libri letti...ma sconsigliati...

Gli ultimi due libri che ho letto non mi sono piaciuti, purtroppo...
Non è che fossero proprio insopportabili o antipatici, ma semplicemente di scarsissimo interesse.

"Non volevo il vestito bianco" di Susan Jane Gilman non fa che raccontare come Susan abbia trascorso la sua vita, segnata da un'infanzia strana, un'adolescenza vissuta in bilico tra l'ingenuità e la curiosità di crescere, per sfociare poi in una seconda fase dell'adolescenza vissuta con ribellione e con tanti errori di gioventù...
In alcuni tratti la scrittura si fa quasi ironica e divertente e sembra rendere il libro più leggero e scorrevole, ma io per la maggior parte delle pagine -e del tempo- l'ho trovato come una specie di diario scritto guardandosi alle spalle, ma più per l'autrice stessa che non per le lettrici...



Altra delusione è stato "Meglio vedove che male accompagnate" di Carla Signoris.
L'autrice cade in quella che secondo me spesso è una "trappola condivisa" anche con il marito Maurizio Crozza...un'ironia così spinta da sfiorare il cinismo, un sarcasmo che rischia di diventare di cattivo gusto, e questo un po' lo si può già presagire dal titolo...



Se chi li ha letti li ha invece apprezzati mi faccia sapere, che son curiosa di conoscere un punto di vista diverso...il bello dei blog è proprio poter condividere ed intrecciare le opinioni in fin dei conti! :)

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura