domenica 17 febbraio 2013

Risotto ricco e saporito, Hamburger & Cioccolatini homemade

Ieri sera cenetta stile fast food... panini fatti con hamburger di prosciutto cotto, insalata, sottiletta e per Giuseppe anche con aggiunta di pancetta fatta in casa dal suo babbo.
Accompagnati da patate fritte...
Per adesso posto le foto dei panini, dopo pranzo inserirò anche le altre :)



Oggi invece risotto con funghi, zucchine e pancetta (sempre quella fatta in casa)!

Ingredienti:
riso
150 grammi di funghi misti (io ho usato un mix di porcini, champignons ed altro, surgelati)
una zucchina grande
una fetta di pancetta tagliata a cubetti
burro
prezzemolo tritato
brodo
erba cipollina essiccata tritata finemente
sale e pepe

In una padella larga e a bordi alti fondere due noci di burro ed aggiungere una spolverata di pepe ed una di erba cipollina.
Tagliuzzare i funghi e aggiungerli in padella, con una presa di sale ed una spolverata di prezzemolo.
Aggiungere un mestolo di brodo e far cuocere per circa 15 minuti.
Tagliare la zucchina in quattro spicchi e poi a fettine e aggiungerla in padella.
Dopo 5-6 minuti aggiungere anche la pancetta e dell'altro brodo e portare quasi a fine cottura.
Aggiungere poi il riso, aggiustare di sale e coprire man mano con del brodo per far cuocere il riso, terminando con una spolverata di prezzemolo.



Oggi pomeriggio invece avremo ospiti degli amici ed ho preparato dei cioccolatini fatti in casa...


Prepararli è davvero semplicissimo e velocissimo e ci si può sbizzarrire in un sacco di varianti!
Come base usate delle barrette di cioccolato e come ingredienti aggiuntivi nocciole, pistacchi, uvetta, noci, cocco e tutto quel che vi suggerisce la fantasia! :)

Fondete a bagno maria quasi tutta la barretta di cioccolato, lasciando da parte alcuni cubetti: io ho usato barrette da 100 grammi formate da 18 cubetti ed ho fuso 14 cubetti lasciandone 4 da parte.
Una volta fuso il cioccolato a bagnomaria, allontanate il pentolino dal fuoco ed unite il restante cioccolato, che si fonderà all'altro grazie al suo calore.
Mescolate fino a far fondere ed amalgamare tutto il cioccolato, poi a cucchiaiate piccole colate il cioccolato su una placca da forno foderata di carta forno; il cioccolato cadrà in modo preciso formando dei dischetti, che dovrete distanziare di alcuni centimetri uno dall'altro.
Preparate gli altri ingredienti da aggiungere al cioccolato e adagiateli sui dischetti, premendoli molto delicatamente.
Lasciate solidificare a temperature ambiente per 3-4 ore o ancora meglio per una notte intera.

Nella prima versione che ho fatto di prova, avevo versato cioccolato e ingredienti aggiuntivi negli stampi da forno per muffins, ma il cioccolato non  si è staccato da solo ed ho dovuto faticare per staccarlo dagli stampi senza rompere i dischetti di cioccolato, quindi vi sconsiglio di evitare questo metodo, a meno che lo stampo non sia in silicone!

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura