martedì 1 gennaio 2013

Ricette di Capodanno con la Birra

Per la sera di Capodanno abbiamo cucinato due piatti utilizzando della birra selezionata da Giuseppe:

Risotto alla birra con salsiccia e Polpettine di pollo alla birra

Ingredienti per il risotto:
80 grammi di riso per ciascuno
1 salsiccia grande
Brodo
Burro
Birra lager, circa 0.33l (esempio una Moretti)
1 spicchio di cipolla bianca
Sale e pepe

In una pentola sciogliete un'abbondante noce di burro e dorate la cipolla ridotta in un trito fine.
Unite un mestolo di brodo, una presa di sale ed una spolverata di pepe, poi versate il riso ed aggiungete un altro mestolo di brodo.
Mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per 3-4 minuti, poi unite la birra molto lentamente, per evitare che si formi la schiuma e mescolate.

A piacimento, unite anche la salsiccia sbriciolata, aggiungendo altro brodo via via che il riso si asciuga e portate a fine cottura.

Il sapore amarognolo della birra stava con il salato ed il piccante della salsiccia in modo eccellente ed il risultato è stato un risotto davvero buonissimo, assolutamente da cucinare nuovamente a breve! :)



Ingredienti per le polpettine:
Macinato di pollo, 300 grammi circa
50 grammi di mortadella tagliata sottile
birra lager circa 0.33l
una fetta di cipolla bianca
burro
erba cipollina essiccata tritata finemente
sale e pepe

Sbriciolate il macinato di pollo in una ciotola, unite la mortadella tagliuzzata fine e mescolate.
Unite sale, pepe, erba cipollina e formate delle polpettine grandi circa quanto una noce.
In una padella larga fate fondere una noce di burro ed aggiungete una spolverata di erba cipollina e la cipolla tritata grossolanamente.
Unite quindi le polpettine e fate cuocere per un paio di minuti prima di versare metà della birra, molto lentamente in modo che non si formi la schiuma.
Fate cuocere le polpettine dorandole da entrambi i lati per un totale di circa 4-5 minuti, poi unite con la birra rimasta e cuocete per altri 3-4 minuti, facendo restringere un po' la birra che caramellerà in un bel sughetto...



Per il pranzo di oggi 1 gennaio invece eravamo invitati da amici ed abbiamo portato due antipasti semplicissimi e rapidissimi da preparare... dei bocconcini di pasta sfoglia e wurstel ed un rotolo di frittata di spinaci ripieno.


Ingredienti per il rotolo di frittata:
spinaci surgelati (io ho utilizzato quelli a cubetti e ne ho usati 5, poi per le dosi dipende dalla quantità di frittata da preparare ovviamente...)
4 uova
3-4 cucchiai di latte
erba cipollina essiccata tritata finemente
mortadella in fette sottili
sottilette
sale e pepe
burro

In una pentola ho lessato gli spinaci in acqua salata e una volta scolati li ho strizzati molto bene e sminuzzati finemente.
In una ciotola capiente ho sbattuto quattro uova con il latte, del sale, del pepe e dell'erba cipollina.
Ho mescolato ed unito gli spinaci.
In una padella larga ho preparato la frittata usando come fondo una piccola noce di burro.
Una volta cotta la frittata, l'ho trasferita su una teglia rivestita di carta forno, l'ho coperta con la mortadella e poi con la sottiletta e richiuso a rotolo fermandolo bene con degli stuzzicadenti.
Ho passato il rotolo in forno per 5-6 minuti e l'ho tagliato a fette alte circa 2 cm.
Prima di mangiarlo, vi consiglio di riscaldarlo di nuovo in forno per un paio di minuti.

1 commenti:

Rosaria ha detto...

Dài! anch'io ho fatto il rotolo di frittata! Tanti auguri di un sereno 2013! :D

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura