venerdì 12 ottobre 2012

Saponette homemade

Il Natale è ancora lontanino, ma per iniziare a darsi da fare con e proprie mani non è mai troppo presto :)
E infatti nei giorni scorsi ho preparato alcune saponette da regalare...


Realizzarle è facilissimo e bastano pochi, semplici ingredienti:
saponette profumate
sapone liquido
acqua tiepida
un cucchiaio scarso di olio da frittura
stampini di plastica (non di metallo perché si rovinano!)
ciotola di plastica
cartaforno
piatto o vassoio
una vecchia grattugia (facoltativa)


Procedimento:
1) Riducete in scaglie le saponette con l'aiuto di una grattugia o di un coltello di metallo e raccoglietele in una ciotola di plastica.
2) Aggiungete del sapone liquido dello stesso colore del sapone ridotto a scaglie e mescolate con le mani.
3) Aggiungete pochissima acqua per volta e, sempre con le mani, amalgamate gli ingredienti impastandoli fin quando otterrete una "pasta di sapone" morbida ma senza eccesso di liquido; in tal caso dovrete aggiungere ancora sapone in scaglie.


4) Intingete la punta del dito nell'olio e ungete per bene l'interno degli stampini in plastica.
5) Poggiate gli stampini su una superficie rigida tipo un piatto o un vassoio foderata di carta forno.
6) Iniziate ad inserire il sapone all'interno degli stampi premendolo bene sul fondo, fino a riempire tutta la formina.
7) Livellate bene la superficie e lasciate essiccare per almeno un giorno.
8) Al momento di sformare le saponette, con una mano tenete la saponetta ferma sulla superficie di appoggio e con l'altro mano sfilate moooooolto delicatamente lo stampino.

Se, come nel mio caso, volete creare delle saponette forate da appendere, appena avrete inserito il sapone negli stampi, inserite anche un bastoncino di legno che lascerà il foro nel sapone.


Potete aggiungere all'impasto di sapone in scaglie, sapone liquido ed acqua anche delle essenze profumate, ma assicuratevi che non ci sia il rischio che possano poi rilasciare la parte oleosa e magari macchiare...

Se avete domane, sono qui!
E buon divertimento! ;)

6 commenti:

Angelina ha detto...

Ciao Laura, che idea carina, pare già di sentire il profumo nell'aria!
Grazie per le spiegazioni.
A presto
Mariangela

DANY ha detto...

hai ragione bisogna mettersi al lavoro, Il Natale non è poi così lontano. Grazie delle idee per qualche regalino.
ciao Dany

Ilenia ha detto...

Un'idea davvero profumosa!!!chi ben inizia è a metà dell'opera!!!complimenti e bacioniiiii!!!!!!!

Laura ha detto...

@ Angelina: è vero, sono una buona soluzione per diffondere nell'ambiente profumazioni delicate e fresche, non troppo aggressive!

@ Dany: presto di idee ne arriveranno altre!

@ Ilenia: grazie!! baci

Kawaii-Woman ha detto...

MOLTO MOLTO carina questa idea...semplice, facile e d'effetto!!!brava!

Marta ha detto...

Pensavo fosse più difficile la preparazione, magari ci proverò un giorno. Grazie. Ciao

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura