lunedì 13 febbraio 2012

Cecina...o farinata?

Ieri ho preparato la cecina, così come si chiama da noi...forse qualcuno la conosce come farinata, come la chiama un mio amico piemontese...
Comunque sia si tratta della semplicissima "torta" a base di farina di ceci.
Una ricetta davvero semplicissimissima!
* * * * *
Ingredienti per una cecina di circa 30 cm di diametro:
200 grammi di farina di ceci
600 ml acqua calda
2 prese di sale
2 prese di pepe
olio extravergine d'oliva
rosmarino (facoltativo)
* * * * *
Passate la farina per un setaccio raccogliendola in una ciotola.
Aggiungete l'olio e l'acqua e mescolate con una frusta per eliminare eventuali grumi.
Unite sale, pepe e il trito di rosmarino e mescolate.
Lasciate riposare a temperatura ambiente per 3 ore.
Rivestite di cartaforno una teglia larga e spennellate la carta con dell'olio.
Versate l'impasto e fate cuocere a 220° per circa 30 minuti.
* * * * *
Come la chiamate nelle vostre città questa ricetta...? :)

8 commenti:

Ale ha detto...

Maremma...è proprio ottima!
La chiamo anche io cecina essendo toscanaccia! :D
Se può essere utile, quando la preparo io aggiungo un passaggio, dopo aver fatto riposare l'impasto tolgo la schiumina che si è formata in superficie con una schiumarola.Leva un po l'amarognolo del cece fermentato ;)
Curiosa...te quanto la fai alta?
Ale

Laura CheBirba ha detto...

@ Ale: è la prima volta che la preparo e questa cosa della schiumina non la sapevo, grazie!
è venuta alta circa 1 cm, qualcosina meno, ma poco...

Ale ha detto...

;) è che a me piace un sacco quella che fanno nei forni apposta, fine fine e croccantina ma non mi viene così fine in quello di casa. A presto!

lau69 ha detto...

grazie della ricetta, la stavo giusto cercando, ho già la farina di ceci pronta... non l'ho mai fatta ma mio figlio l'ha assaggiata, gli piace e mi ha chiesto di fargliela :D

Elvira Coot ha detto...

Che caso, parlavo proprio ieri della differenza tra cecina e farinata parlando di quanto buoni siano i ceci ! :)
La tua ricetta cade a pennello!

eli ha detto...

abito in Lombardia e qui non esiste, però ti dirò come la chiamiamo in Francia a Nizza: "socca" ed è identica a quella ligure

Tartarugola ha detto...

da me non si fa a ferrara mi pare si chiami pizza di ceci :-)

TSAN ha detto...

Noi la chiamiamo farinata ma la quantità dell'acqua che uso io è inferiore: 500ml e fredda. Non metto l'olio nell'impasto, quando ho fretta non la faccio neppur riposare e assolutamente non la "schiumo". Tiziana

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura