lunedì 30 gennaio 2012

"Le amiche del venerdì sera" di Kate Jacobs

"Le amiche del venerdì sera" di Kate Jacobs
Il titolo e la copertina potrebbero far pensare ad un testo un po' glamour e vanesio, invece non è affatto così!
Un libro appassionante, pur senza avere un ritmo particolarmente avvincente o incalzante.
La protagonista femminile -Georgia- è un personaggio molto carismatico ma anche molto dolce a cui è impossibile non affezionarsi.
E' una ragazza madre e contando solo sulle proprie forze e su un piccolo aiuto da parte dell'amica Anita, ha aperto un negozio di filati a Manhattan. Il negozio ha ingranato bene ed è nato dopo un po' il Club del Venerdì, dove le clienti più fedeli del negozio si ritrovano ogni venerdì sera per sferruzzare insieme, scambiarsi idee, pareri e soprattutto confidenze.
Lavoro dopo lavoro diventeranno amiche preziose le une per le altre.
Oltre alle amiche, Georgia può contare sulla figlia 13enne Dakota e sull'anziana nonna che ive in Scozia. E un inaspettato ritorno da passato porterà uno sconvolgimento nella sua vita già abbastanza frenetica e complicata...
La scrittura è semplice e scorrevole.
Il finale, assolutamente inaspettato, strappa pure qualche lacrima di commozione...

5 commenti:

monia ha detto...

letto ... libro meraviglioso anche il seguito non è male ma non al livello del primo

Chiaretta ha detto...

A me è piaciuto molto questo romanzo.. commovente e delicato!

Laura CheBirba ha detto...

@ Monia: on sapevo ci fosse un seguito, mi documento. Grazie dell'informazione

@ Chiaretta: è vero, delicato rende bene l'idea di questo romanzo!

LUISA ha detto...

anch'io li ho letti tutti e due
mi son piaciuti tantissimo!!

cucicucicoo ha detto...

ho letto solo il seguito. all'inizio non mi ha fatto impazzire, ma credo perché sembra tutto il tempo che c'è qualche parte della storia che non sai. (ma poi alla fine non mi è dispiaciuto.) ora devo leggere il primo!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura