lunedì 1 agosto 2011

Petto di pollo in versione estiva

Sabato ho preparato una versione piuttosto estiva per cucinare il petto di pollo...
Ho preparato una base fatta sciogliendo del burro in una padella larga e aggiungendo dei pomodori freschi maturi tagliati a pezzettini piccoli.
Ho aggiunto della cipolla (poca) tagliata a striscioline ed un cucchiaio di capperi.
Ho lasciato cucocere per 5-10 minuti poi ho aggiunto il pollo.
Lo avevo già preparato tagliato a fette, salato e impanato.
L'impanatura l'ho fatta con metà dose di farina e metà di pan grattato a cui ho aggiunto un cucchiaino di erbe aromastiche miste essiccate (rosmarino, salvia, alloro, timo e prezzemolo).
Dopo aver impanato il pollo ci ho strizzato sopra, su entrambi i lati, un pò di succo di limone e l'ho lasciato riposare per 10 minuti.
L'ho poi trasferito in padella e cotto per una decina di minuti.
Qui lo vedete accompagnato con puré di patate al pesto... Tutto buonissimo, ve lo assicuro!

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono ancora Gaia..bella 'sta ricetta! Domattina vado a far spesa e per pranzo la preparo,grazie!!!!
Il mio fidanzato (da 4 anni e con cui convivo da appena un mese) probabilmente gradirebbe pure l'altra perchè a lui piacciono un sacco le spezie, paprika inclusa! ma siamo entrambi completamente astemi e anche la birra "ci da fastidio".
Buon w.e.! Gaia

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura