giovedì 24 marzo 2011

Petto di pollo impanato con spezie

Ingredienti:
Un filetto di petto di pollo per ciascuno Pangrattato Spezie essiccate (io ho usato prezzemolo, salvia, erba cipollina e timo) Sale Olio Acqua
Battete leggermente i petti di pollo per assottigliarli e salateli. In un piatto mescolate 3 manciate di pangrattato più le spezie che preferite e mescolatele bene. Impanate il pollo nel pangrattato. Su una bistecchiera mettete un filo d’olio e due cucchiai di acqua e con un pennello da cucina ungete tutta la superficie della bistecchiera. Mettete sul fuoco ed aggiungete i petti di pollo. Fateli dorare da entrambi i lati e se la bistecchiera si asciuga aggiungete un paio di cucchiai di acqua. Potete servire aggiungendo una spolverata di prezzemolo fresco e del limone.

2 commenti:

Barbara ha detto...

Ciao Laura.
Passo spesso dal tuo blog, anche se commento pochissime volte. Chi mi precede dice quasi sempre quel che avrei detto anch'io e così "tiro dritto".
Ma questa ricetta mi ha ricordato un po' le ricette che fa Gordon Ramsay (uno chef che fa molti programmi tv) e pensavo che alla fine dei post di cucina potresti usare la sua formula, molto simile a quella di Art Attack. In pratica, dice il nome del piatto a cui segue un "fatto" in tono deciso, come se avesse appena depennato qualcosa da una lista.
Quindi, "petto di pollo impanato con spezie...FATTO!".
A parte questa sciocchezza, complimenti per il blog, sempre aggiornatissimo e pieno di idee.
Ciao.

Barbara

Laura CheBirba ha detto...

Grazie ma nonostante io abbia fatto tanti anni di teatro, queste formule "sceniche e confezionate" non fanno per me :D
Grazie della tua visita e del tuo commento! Torna presto! Laura

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura