lunedì 24 maggio 2010

Petti di pollo croccanti e filanti

1 filetto di petto di pollo per ciascuno mezza fetta di prosciutto cotto per ciascuno una sottiletta per ciascuno farina pangrattato sale olio Schiacciare leggermente i petti di pollo battendoli con il batticarne e salarli. In un piatto mescolare un pugno di farina ed uno di pangrattato e passare qui i petti di pollo. Friggerli in olio e spengere il fuoco quando saranno dorati da entrambi i lati. Mettere su ciascun filetto il prosciutto cotto e la sottiletta e togliere dalla padella quando la sottiletta inizia a fondersi.

2 commenti:

barbara ha detto...

Ciao Laura, ma che bontà......ho l'acquolina in bocca, questi petti di pollo sono da provare!
La grafica è carinissima, mi piace
Un abbraccio Barbara

Eleonora ha detto...

Amo questa ricetta... mia nonna li faceva col latte e la farina, restavano dorati ma c'era anche questa cremina, e poi ci aggiungeva solo il prosciutto "raggrinizito" in padella. PESO! Ma buono da morire

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura