giovedì 22 aprile 2010

Tempo di festa e di torta!

Domani qui da me inizia L'Agrifiera una fiera dedicata all'agricoltura, alla natura, al territorio e la tipicità di Pontasserchio, paese dove la fiera si svolge, è la torta coi bischeri... che ho fatto oggi per la prima volta in vita mia! Ecco la ricetta anche per voi! Per la pasta frolla: 300 grammi di farina 150 grammi di zucchero semolato 120 grammi di burro freddo a pezzettini 1 presa di sale 2 uova 1 buccia di limone grattugiata Per il ripieno: 750 ml latte 120 grammi di riso per minestre 100 grammi di zucchero semolato 25 grammi di cioccolato fondente in tavoletta 75 grammi di cacao amaro in polvere 1 buccia di limone grattugiata 25 grammi di pinoli 25 grammi di uva passa 50 grammi di canditi 1 presa di sale zucchero a velo per la superficie Procedimento: Mettere in una ciotola gli ingredienti per la pasta frolla: farina, zucchero, burro a pezzettini, l'uovo, un tuorlo (lasciare da parte l'albume), il sale e la buccia di limone grattugiata. Amalgamare bene gli ingredienti e formare un impasto liscio. Formare una palla e metterla in frigo per 30-40 minuti. Mettete in una pentola capiente il latte e portarlo a bollore; quando il latte bolle aggiungere il riso, lo zucchero ed una presa di sale e far cuocere finchè il riso non avrà assorbito tutto il latte. Togliere dal fuoco il riso cotto nel latte ed aggiungere il cioccolato grattugiato, i pinoli, i canditi, la buccia di limone grattugiata e l'uvetta prima ammollata in acqua e strizzata. Amalgamare gli ingredienti del ripieno e lasciar riposare il composto finchè si sarà raffreddato. Foderare uno stampo rotondo di diametro di 26cm circa con carta forno e stendere in esso la pasta frolla, lasciando strabordare una parte della pasta. Versare il ripieno sulla pasta frolla e con la pasta avanzata formare i bischeri cioè delle punte coniche lungo tutta la circonferenza della torta. Con l'albume lasciato da parte spennellare la pasta frolla. Cuocere in forno a 180° per 45 minuti circa, finchè la pasta avrà preso colore ed il ripieno sarà asciutto. Quando la torta sarà fredda spolverare con zucchero a velo.
...che delizia!!
p.s. a me purtroppo non è avanzata abbastanza pasta per fare anche i bischeri, sarà per la prossima volta! :D

3 commenti:

perlAmica ha detto...

Oh mamma mia che bontà!!!
Ma senti:" una fettina, anzi due, non ti è avanzata per noi?"
Bravissima cuoca!
Ciao
Cri&Anna

Lia ha detto...

that looks so goood

Alia ha detto...

Hi! Que delicia! This looks so yummy! I have to get my translator on and conversions to try this! Grazia!

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura