giovedì 24 dicembre 2009

Ragù di cinghiale

Per domani la pasta verrà condita con il ragù di cinghiale (ne è stato preparato un pò di più in modo da metterlo anche nei barattoli e conservarli). Ingredienti: 1 kg di polpa di cinghiale 1 litro di vino rosso mezza cipolla rossa 1 carota sedano chicchi di pepe nero foglie di alloro polpa di pomodoro burro sale Ho eliminato le parti grasse dalla polpa di cinghiale e l'ho ridotto a pezzettoni. In una ciotola capiente ho mezzo le verdure tagliate, alcuni chicchi di pepe nero e delle foglie di allora tagliate in 4 parti. Ho aggiunto il cinghiale senza sale ed ho ricoperto con il vino rosso. Il tutto è rimasto a bagno una notte inera poi stamattina ho colato il vino lasciandolo da parte ed ho trasferito cinghiale e verdure in una pentola capiente dove avevo fuso una noce di burro. Ho aggiunto nuovamente il vino a poco a poco ed ho cotto per circa un'ora a fuoco medio. Poi terminata la cottura ho messo il cinghiale nel mixer per tritarlo grossolanamente. In una pentola ho messo una noce di burro, un barattolo di polpa di pomodoro ed una presa di sale. Dopo circa 15 minuti ho aggiunto la polpa di cinghiale ed ho fatto cuocere a fuoco medio mescolando spesso per circa 40-45 minuti, finchè il sugo di pomodoro non è ristretto.

0 commenti:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti! Saranno pubblicati dopo l'approvazione
Laura