domenica 13 agosto 2017

Patate ripiene


Ingredienti:
Patate grandi 1 (2 per persona)
Provola affumicata a cubetti
Pancetta a cubetti

Lavate molto bene la buccia delle patate e mettetele a lessare in acqua salata per circa 20 minuti.
Scolate e lasciate raffreddare poi tagliate una calotta superiore.
Con un cucchiaio scavate la polpa delle patate lasciando circa 1.5 cm di spessore.
Riempite con dei cubetti di pancetta e coprite con la provola a cubetti.
Passate in forno per circa 15 minuti a media temperatura.

martedì 8 agosto 2017

Tacos con pesce e con pollo



Per le tortillas di mais:
2/3 di farina 00
1/3 di farina di mais a grana fine
Sale fino
Olio e.v.o.
Acqua

Per farcire:
Petto di pollo tagliato a striscioline
Filetto di pesce a scelta tagliato a striscioline
1 peperone tagliato a striscioline
Lattuga
Carote
Cipolle o scalogni

In una ciotola mescolate le due farine con una presa di sale ed un filo di olio.
Unite gradualmente un poco di acqua e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto asciutto ma molto morbido.
Dividete in palline di impasto, stendetele con un mattarello e ricavatene dei dischi di circa 16 cm di diametro.
Ungete con un filo di olio una padella antiaderente e fate cuocere le tortillas da entrambi i lati, senza farle diventare troppo croccanti altrimenti di spezzeranno una volta farcite.

Per la farcitura potete usare ciò che preferite, io ho fatto un mix di carne e pesce utilizzando del petto di pollo e del palombo.
Al pesce ho abbinato lattuga e julienne di carote mentre il pollo l'ho accompagnato con peperoni al curry e scalogni.

sabato 6 maggio 2017

Mozzarella in padella


Ingredienti:
Mozzarella per pizza
Pangrattato
Sesamo
Erbe aromatiche a piacere
Sale fino
Latte

Tagliate la mozzarella a fette di circa 1 cm di spessore e incartatele una per una nell'alluminio.
Riponete in freezer per 2 ore.
Trascorso questo tempo preparate un piatto con del latte, un pizzico di sale ed un mix di erbe aromatiche a piacere.
In un altro piatto mescolate pangrattato e semi di sesamo.
Passate le fette di mozzarella nel latte quindi nella panatura e disponetele in una padella antiaderente.
Mettete la padella sul fuoco a fiamma media e appena la mozzarella comincerà a fondere, giratela dall'altro lato e fate altrettanto. Toglietela dalla padella quando sarà sul punto di iniziare a fondere, non oltre, altrimenti perderà la sua consistenza ottimale.

(ho provato questa ricetta anche con formaggi a pasta molle tipo Galbanino, ma si sono subito fusi squagliandosi del tutto, per cui vi consiglio di optare per altri formaggi)

Tagliatelle con verdure grattugiate


Ingredienti:
2 carote piccole
2 zucchine piccole
Burro
Erba cipollina tritata finemente
Pepe nero macinato
Sale fino
Tagliatele all'uovo

Fate cuocere le tagliatelle in acqua salata.
In una casseruola capiente fate fondere un pochino di burro ed unite le verdure grattugiate con una grattugia a fori larghi.
Condite con sale, pepe ed erba cipollina e lasciate cuocere le verdure per una decina di minuti, unendo un poco di acqua o brodo per volta.
Quando le tagliatelle saranno cotte, scolatele e versatele nella casseruola con le verdure.
Unite una noce di burro e mescolate bene il tutto.

Polpette con curry e sesamo su purea di patate alla paprika


Ingredienti:
Carne macinata di manzo e maiale
Patate a pasta gialla
1 carota
1 zucchina
Curry in polvere
Paprika in polvere
Prezzemolo tritato finemente
Sesamo bianco
Pangrattato
Latte
Burro
Olio e.v.o.
Sale fino

In una ciotola sbriciolate la carne e salatela.
Unite una carota ed una zucchina già grattugiate e mescolate il tutto.
Unite del curry e del prezzemolo e amalgamate.
Formate delle polpettine e rotolatele in un mix di pangrattato e sesamo.

A parte lessate le patate in acqua salata e pestatele con una forchetta.
Unite quindi del burro e del latte in cui avrete fatto sciogliere della paprika e mescolate per bene.
Se preferite una purea più vellutata, passate le patate con il frullatore ad immersione (come faccio io).

Disponete al centro del piatto la purea e sopra le polpette al curry.

lunedì 24 aprile 2017

Chips di barbabietola rossa


Ingredienti:
Barbabietole rosse
Sale fino
Olio da frittura

Pelate e lavate le barbabietole.
Tagliatele a fette sottili di un paio di millimetri.
Tamponate il loro liquido con della carta assorbente e mettete a friggere in olio ben caldo.
Quando i bordi inizieranno ad arricciarsi, le vostre chips saranno pronte.
Scolatele e condite con del sale.

Focaccia squisita! (con impasto semiliquido)


Ingredienti:
500 grammi di farina 00
500 ml di latte
1 bustina di lievito di birra disidratato
10 grammi di sale
un cucchiaino scarso di zucchero
70 grammi di olio e.v.o.
semi di sesamo

In una ciotola mescolate farina, sale, zucchero e lievito.
Unite il latte a temperatura ambiente e l'olio ed incorporateli alla farina.
Lavorate l'impasto fino a non avere più grumi ed otterrete un impasto semiliquido e appiccicoso.
Ungete con olio un foglio di cartaforno, rivestite una taglia rotonda a cerniera da 28 cm e versate l'impasto.
Fate lievitare per un'ora e mezzo dentro al forno spento, in cui avrete collocato anche una ciotola di acqua bollente.
Quando la focaccia sarà lievitata, cospargete la superficie con il sesamo e fate cuocere a 180° per 35 minuti circa.


lunedì 17 aprile 2017

Torta al miele...una nuvola di bontà!


Ingredienti:
2 uova fresche
300 grammi di farina 00
4 cucchiai di miele
4 cucchiai di zucchero semolato
4 cucchiai di latte
3 cucchiai di olio di semi
1 bustina di lievito vanigliato

In una ciotola rompete le uova, aggiungete lo zucchero e il miele e lavorate fino ad ottenere una crema liscia.
Unite gradualmente -setacciandoli- la farina ed il lievito, alternandoli a latte ed olio fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
Versate in uno stampo per dolci circolare con un diametro di circa 24 cm e fate cuocere a 170° per circa 25 minuti.
Completate spolverando con zucchero a velo.

martedì 11 aprile 2017

Maltagliati al finocchietto con ragù di salsiccia


Ingredienti:
1 uovo per ciascun etto di farina 00
Acqua
Olio e.v.o.
Sale fino
Finocchietto selvatico freschissimo

In una ciotola versate la farina ed unite del sale e del finocchietto sminuzzato in modo molto fine.
Mescolate ed unite le uova, l'acqua e l'olio necessari per preparare la pasta.
Quando l'impasto sarà senza grumi, stendetelo ad uno spessore sottile e ricavate dei maltagliati.
Fate seccare la pasta per un paio d'ore e poi cuocetela in acqua bollente e scolate al dente.
A parte preparate un ragù (io ne ho fatto uno di salsiccia) ed utilizzatelo per condire i maltagliati.

Totani con julienne di zucchine


Ingredienti:
Totani freschi
Zucchine
1 Limone
Prezzemolo fresco
Olio e.v.o.
Sale fino

Pulite e lavate bene i totani e tagliateli a pezzetti.
Metteteli in una ciotola con un po' di olio, un po' di succo di limone e del prezzemolo tritate e lasciate marinare per circa mezz'ora.
Nel frattempo pulite e lavate le zucchine e tagliatele a metà e poi a fettine nel verso della lunghezza, per poi affettarle ulteriormente in striscioline sottili ed ottenere un julienne.
In una padella antiaderente versate i totani assieme alla loro marinatura ed unite anche le zucchine.
Fate cuocere a fiamma media per 7-8 minuti e servite.