mercoledì 18 gennaio 2017

Dolcetti alla vaniglia con scaglie di cioccolato


Ingredienti:
330 grammi di farina 00
180 grammi di zucchero semolato
3 uova
270 ml di latte
1 bustina di lievito
50 grammi di gocce di cioccolato

In una ciotola capiente rompete le uova, unite lo zucchero e lavorate con la frusta fino ad ottenere una crema liscia.
Gradualmente, unite la farina setacciandola poi il lievito ed amalgamate.
Unite gradualmente il latte mescolando l'impasto finché non risulterà morbido ed elastico.
Per finire unite le gocce di cioccolato e mescolate un'ultima volta.
Foderate con i pirottini degli stampi monoporzione versate l'impasto.
Fate cuocere a 180° per 20-25 minuti.

Io ho completato con una spolverata di zucchero a velo vanigliato.

lunedì 16 gennaio 2017

Chips di patate


Ingredienti:
1 patate per persona
Olio e.v.o.
Sale fino
Aromi a piacere (io utilizzo paprika ed erba cipollina)

Pelare le patate e tagliarle con una mandolina a fettine sottili.
Trasferirle in una ciotola e aggiungere sale fino ed un filo di olio.
Unire, a piacere, altri aromi e mescolare bene.
Distendere le fettine su una placca da forno rivestita di apposita carta, senza che si sovrappongano.
Far cuocere in forno già caldo a 200° per circa 8 minuti.

giovedì 12 gennaio 2017

Crumble di mele in cocotte


Ingredienti per 2 cocotte:
1 mela stark
100 grammi di farina 00
75 grammi di zucchero semolato
60 grammi di burro
1 tuorlo
Cannella in polvere

Tagliate a spicchi la mela e poi in fettine sottili.
In una ciotola mescolate farina, zucchero e cannella.
Unite il burro freddo tagliato a cubetti piccoli ed il tuorlo.
Con le mani, lavorate gli ingredienti in modo che il burro pian piano si sciolga.
Lavorate l'impasto fino ad ottenere delle grosse briciole.
Imburrate ed infarinate le cocotte e mettete sul fondo un quarto di impasto in briciole.
Coprite con metà delle mele e poi con un altro quarto di impasto e fate altrettanto con la seconda cocotte.
Infornate a 180° per 25 minuti circa, fino a che il crumble sarà ben dorato.

domenica 8 gennaio 2017

Fajitas di pollo con peperoni e cipolle


Ingredienti per le tortillas (per 8 pezzi di circa 20 cm di diametro):
100 grammi di farina 00
100 grammi di farina di mais
150 ml di acqua tiepida
1 fettina di burro a cubettini
Sale fino

In una ciotola mescolate le due farine ed il sale.
Unite il burro tagliato a cubettini e l'acqua.
Mescolate ed amalgamate.
Suddividete l'impasto in 8 parti e stendetele con un mattarello ad uno spessore di circa 4 mm.
Tagliate a forma circolare utilizzando un cerchio da torte o un piatto.
Fate cuocere in una padella antiaderente oleata, dorando entrambi i lati.

Ingredienti per il ripieno:
Fette di petto di pollo
Peperone rosso
Cipolle dorate
Curry in polvere
Paprika dolce in polvere
Sale fino
Olio e.v.o.

Tagliate a striscioline il pollo ed il peperone e a fettine sottoli le cipolle.
In una casseruola mettete un filo di olio e aggiungete, a fuoco spento, il pollo.
Condite e mescolate con le mani per insaporirlo in modo omogeneo.
Fate cuocere a fiamma media per alcuni minuti.
Quando il pollo sarà cotto trasferitelo in una piatto e cuocete con olio e sale il peperone e la cipolla.
Quando le verdure saranno cotte, rimettete nella pentola il pollo e mescolate.

Condite ciascuna tortilla con pollo e verdure e piegate a rotolino o come un tacos.


mercoledì 4 gennaio 2017

Cestini di polenta con spezzatino di manzo


Ingredienti per 2 persone:
200 grammi di farina di mais per polenta istantanea
1 litro d'acqua
Spezzatino di manzo
Polpa di pomodoro
Fagioli borlotti
Trito di carota, sedano e cipolla
1 porro piccolo
Pancetta a cubetti
Capperi
Olive nere denocciolate
Olio e.v.o.
Sale fino
Pepe nero macinato

In una pentola portate a bollore l'acqua già salata, versate la farina di mais e preparate una polenta "lenta" mescolando per 3-4 minuti.
Preparate degli stampi monoporzione da crostatine, bagnatene l'interno e spennellate con olio e.v.o.
Versateci dentro un mestolo scarso di polenta e con un cucchiaino fate in modo di creare un cestino, con bordi alti e più vuoto al centro.
Lasciate rapprendere in frigo o a temperatura ambiente per 3-4 ore.
Per preparare lo spezzatino, mettete in una casseruola un filo di olio, il trito di odori ed unite la carne a cubetti piccoli.
Condite con sale e pepe ed unite il porro tagliato a fettine sottili.
Fate cuocere per pochi minuti quindi unite il pomodoro, alcuni capperi sminuzzati, delle olive tagliate in 4 parti e della pancetta.
Se necessario aggiustate di sale e pepe, poi fate cuocere ancora qualche minuto per portare la carne a fine cottura.
A parte cuocete i fagioli e conditeli con qualche cucchiaio di polpa di pomodoro e qualche oliva.

Mettete i cestini di polenta (se necessario riscaldati in forno per alcuni minuti) al centro del piatto e riempite con spezzatino e fagioli e servite.

Focaccia di patate con ripieno di pomodoro e mozzarella... una delizia!


Ingredienti per la pasta:
3-4 patate medie
250 grammi di farina
4 cucchiai di olio e.v.o.
Sale fino
Pepe

Ingredienti per il ripieno:
Polpa di pomodoro
Mozzarella
Capperi Acciughe
Origano
Sale fino

Pelate e lavate le patate e tagliatele a pezzetti.
Fatele lessare in acqua salata poi scolatele bene.
Trasferitele in una ciotola capiente e pestatele per ridurle in purea.
Unite l'olio, il modo da riuscire a pestarle meglio poi unite la farina ed un pizzico di sale ed impastando con le mani unite i due ingredienti.
Se vi sembra che l'impasto sia troppo asciutto, unite un cucchiaio o due di latte; se invece è ancora troppo umido, aggiungete un poco di farina.
Quando avrete ottenuto un panetto morbido ed elastico, dividetelo a metà e stendete la pasta ad uno spessore di 5-6 mm.
Condite la polpa di pomodoro a freddo con capperi, acciughe sminuzzate ed origano o con qualsiasi altro ingrediente a vostra scelta e stendetela su una delle due metà di pasta.
Tagliate a cubetti la mozzarella e spargetela sopra al pomodoro.
Coprite con l'altra metà della pasta e sigillate bene i bordi.
Spennellate la superficie con olio e.v.o. e infornate a 200° per circa 35 minuti.

sabato 31 dicembre 2016

Crumble monoporzione assortiti

Per la cena di Capodanno ecco i dessert che ho preparato: un assortimento di crumble monoporzione con tre diversi ripieni:
uno con Nutella
uno con crema pasticcera alla vaniglia
uno con ricotta e cioccolato fondente in scaglie



Ingredienti per il crumble da usare in tutte e tre le varianti:
300 grammi di farina 00
2 uova fresche piccole o medie
100 grammi di zucchero semolato
100 grammi di burro freddo
mezza bustina di lievito per torte

Ingredienti per le farciture:
Nutella
125 grammi di ricotta fresca
60 grammi di cioccolato fondente in scaglie grossolane
1-2 cucchiai di zucchero semolato
Crema pasticcera alla vaniglia



In una ciotola mescolate farina, zucchero e lievito e mescolate.
Unite le uova ed il burro freddo tagliato a cubetti piccole.
Impastate gli ingredienti lavorandoli tra le mani, in modo che il burro pian piano si sciolga e amalgami gli ingredienti.
In un pirottino di carta da muffins mettete l'impasto in grosse briciole e premetele leggermente in modo che si compattino.
Formate anche un cordoncino che faccia da bordo di contenimento del ripieno.
Versate un cucchiaio di ripieno in ciascuna base e coprite con altre briciole di impasto, compattando leggermente anche queste, senza premere troppo sulla farcitura.
Infornate in forno già caldo e fate cuocere a 180° per circa 25 minuti, fin quando la superficie sarà dorata e la base cotta ma non dura.

venerdì 30 dicembre 2016

Spaghetti con vongole e pesto di pomodori secchi

Ingredienti:
Spaghetti
Vongole sgusciate
Pomodori secchi sott'olio
1 spicchio d'aglio
Prezzemolo fresco tritato finemente
Olio e.v.o.
Sale fino

Mettete a cuocere gli spaghetti in acqua salata.
In una padella antiaderente mettete un filo di olio, uno spicchio d'aglio intero sbucciato e unite le vongole.
Fate cuocere per alcuni minuti unendo un poco d'acqua e quando saranno praticamente cotte, unite del prezzemolo.
In un contenitore alto e stretto mettete alcuni pomodori secchi sott'olio senza scolarsi dal loro liquido e frullateli fino ad ottenere una crema tipo pesto.
Scolate la pasta e versatela nella padella con le vongole, unite la crema di pomodori e mescolate.
Unite ancora un poco di prezzemolo e servite.

Tagliatelle al salmone


Ingredienti:
Tagliatelle paglia e fieno
Salmone affumicato
Cipolla dorata
Burro
Limone fresco biologico

Mettete a cuocere la pasta in acqua salata.
In una casseruola larga fate fondere 2-3 noci di burro ed unite la cipolla tritata grossolanamente per farla imbiondire alcuni secondi.
Unite il salmone tagliato a cubettini ed una grattugiata di scorza di limone (anche qualche goccia di succo, se gradite che il sapore del limone sia più intenso).
Scolate la pasta e versatela nella casseruola.
Mescolate, se necessario unite ancora una noce di burro e servite.

Crostini di polenta con formaggio e verza stufata

Per il periodo delle feste, per staccare da sontuosi pranzi e cene, oppure per iniziare in modo  leggero un pasto domenicale con parenti o amici,
ecco due preparazioni veloci e semplicissime da unire per servire un antipasto leggero, sano e gustoso...


Ingredienti:
Fettine di polenta (ricavate da avanzo di polenta o da polenta precotta)
Formaggio filante tipo Fontina o Galbanino
Verza
Olio e.v.o.
Sale fino
Pepe nero macinato

Pulite la verza, tagliatela a straccetti di 2/3 cm per lato e lavatela per bene.
In una casseruola antiaderente mettete un filo di olio, unite la verza e condite con sale e pepe.
Mettete sul fuoco a fiamma media e mescolate spesso nei primi 2-3 minuti, poi unite un mestolo d'acqua e lasciate cuocere fino a che la verza sarà leggermente croccante ma comunque non dura e filamentosa.
Tagliate a fette di circa mezzo centimetro la polenta e disponetele su una placca da forno rivestita di cartaforno.
Infornate a 200° per una decina di minuti o finchè la fette non diventeranno croccanti.
Un paio di minuti prima di togliere dal forno, aggiungete su ciascuna fetta del formaggio filante.
Disponete nel piatto crostini di polenta e verza e servite.