sabato 18 maggio 2019

Torta di farina di riso con gocce di cioccolato


Ingredienti:
250 grammi di farina di riso
60 grammi di fecola di patate
150 grammi di zucchero
3 uova
150 ml di latte
100 ml di olio di semi
1 bustina di lievito
Gocce di cioccolato

In una ciotola unite farina, fecola di patate, zucchero e lievito e mescolate bene.
In una brocca graduata unite latte e olio poi una per volta le uova e mescolate.
Unite i due composti amalgamandoli bene e completate con gocce di cioccolato.
Infornate a 180° per 35 minuti circa.

domenica 5 maggio 2019

Brownies all'avocado


Ingredienti:
1 avocado
2 uova
2 cucchiai di olio di semi
150 grammi di farina di riso
60 grammi di zucchero
100 ml di latte di soia
1 cucchiaio di cacao amaro
Mezza bustina di lievito per torte
Gocce di cioccolato fondente

In una ciotola sbattete le uova ed unite latte e olio e mescolate.
Unite cacao, zucchero, farina e lievito ed amalgamate il tutto.
Incorporate nel composto le gocce di cioccolato e l'avocado tagliato a dadini.
Mescolate bene il tutto e versate in uno stampo rettangolare antiaderente.
Fate cuocere a 180° per 20 minuti circa poi lasciate raffreddare e tagliate a trancetti.

martedì 30 aprile 2019

Biscotti con farina di riso e gocce di cioccolato


Ingredienti per 2 teglie di biscotti:
250 grammi di farina di riso
80 grammi di zucchero
Gocce di cioccolato (io ho usato il cioccolato delle uova di Pasqua, mescolando cioccolato al latte e fondente)
70 ml di olio di semi
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci

In una ciotola unite farina, lievito, zucchero e gocce di cioccolato e mescolate.
Unite uova e olio, impastate con le mani e formate un panetto morbido ed elastico.
Stendete la pasta su un piano leggermente infarinato e ricavate dei biscotti.
Disponeteli su una placca da forno con cartaforno e fate cuocere a 180° per 10-12 minuti.

Sformatini di asparagi con crackers alla curcuma


Ingredienti per 6 sformatini:
10 asparagi
250 grammi di ricotta
2 uova
Sale fino
Pepe nero macinato finemente
Burro e pangrattato per gli stampini

Lavate gli asparagi, togliere la base e tagliare e rondelline.
Scottare per alcuni minuti in padella con sale e pepe, unendo un mestolo scarso di acqua.
Quando saranno ben cotti, frullarli per ridurli in purea.
In una ciotola montate a neve ferma gli albumi e ponete i tuorli in un'altra ciotola.
Unite ai tuorli la ricotta e condite con sale e pepe.
Unite anche gli sparagi ed amalgamate bene.
Infine unite delicatamente gli albumi montati a neve incorporandoli al resto.
Imburrate e cospargete di pangrattato gli stampini, eliminate il pangrattato in eccetto e riempite con il composto.
Fate cuocere a 200° per 30 minuti circa.
Poco prima di sfornare io ho aggiungo della mozzarella sminuzzata.


mercoledì 24 aprile 2019

Gnocchi di farina di riso con verdure fresche


Ingredienti:
240 grammi di farina di riso
160 grammi di semolino
200 ml acqua
Sale fino
Olio e.v.o.

Per il condimento verdure fresche a scelta: io ho usato ciò che l'orto offre in questi giorni cioè un carciofo, alcuni asparagi e una carota.


In una ciotola mescolare le due farine con sale ed un filo di olio.
Unire l'acqua, mescolare con le mani e preparare un panetto morbido ed elastico.
Preparare dei rotolini di impasto del diametro di 2 cm circa e ritagliare gli gnocchi, disponendoli poi su una superficie infarinata.
Pulire e tagliare le verdure e scottarle in padella.
Nel frattempo cuocere gli gnocchi in acqua salata, scolarli al dente ed unirli al condimento mescolando bene.

sabato 6 aprile 2019

Zerowaste Kitchen

Vi ho raccontato del mio percorso zerowaste, cioè senza rifiuti?
Giorno dopo giorno, dall'inizio del 2019, sto apportando cambiamenti nella mia vita, nella mia casa, nelle mie abitudini quotidiane (ottimamente supportata da mio marito!) per ridurre l'impatto ambientale: via detersivi inquinante sostituti da quelli ecologici o addirittura autoprodotti, ad esempio.
O ancora saponi solidi anziché nei flaconi di plastica o spazzolini di bambù anziché i tradizionali.

Il percorso zerowaste non può non passare anche dalla cucina e così cerco sempre di evitare gli sprechi.
La ricetta di oggi ne è una degna rappresentante: una pasta agli asparagi in versione zerowaste.

Perché zerowaste?
Perché una volta lavati gli asparagi e affettato tutta la parte morbida, ho messo a lessare quello che sarebbe stato lo scarto, cioè la parte più dura alla base: in quel brodo ho cotto la pasta e gli "scarti" di asparagi lessati, li ho frullati per avere anche una parte cremosa con cui condire la pasta.

Basta poco per ridurre gli sprechi,
basta poco per ridurre il nostro impatto ambientale,
bastano piccoli passi per arrivare a grandi risultati!


giovedì 4 aprile 2019

Insalata di orzo, lenticchie e carote


Ingredienti:
Orzo
Lenticchie (2 pugni circa)
2 carote
1 cipollotto
Prezzemolo tritato finemente
Olio e.v.o.
Sale fino

Lessate in due pentole separate lenticchie e orzo.
Pulite le carote, tagliatele a dadini e trasferitele in una padella antiaderente con un filo di olio e del cipollotto sminuzzato.
Condite con sale e prezzemolo e fate cuocere per 5-6 minuti unendo un mestolo scarso di acqua.
Fate in modo di lasciare le carote piuttosto al dente.
Una volta che orzo e lenticchie saranno cotti, scolateli e in una ciotola mescolate i tre ingredienti, unendo un filo di olio.

Focaccia alle olive


Ingredienti:
300 grammi di farina 00
3 uova
100 ml di olio e.v.o.
100 ml acqua
1 bustina di lievito di birra disidratato
Sale fino
Erbe aromatiche a piacere
Olive verdi denocciolate

In una ciotola rompete le uova, unite olio, acqua e sale e lavorate con le fruste.
Unite il lievito e la farina e amalgamateli al resto ottenendo un impasto molto umido e appiccicoso.
Spennellate di olio un foglio di cartaforno e stendete sopra l'impasto distribuendolo in modo omogeneo.
Lasciate lievitare per 1 ora poi condite la superficie con olive ed erbe aromatiche a piacere.
Infornate a 180° e fate cuocere per 40 minuti circa.

Ciambellone classico


Ingredienti:
3 uova
300 grammi di farina 00
150 grammi di zucchero semolato
1 bustina di lievito
1 bicchiere di latte
Mezzo bicchiere di olio di semi

In una ciotola rompere le uova ed unire lo zucchero.
Lavorare con una frusta i due ingredienti poi unire olio e latte ed amalgamare bene.
Versare la farina setacciandola ed il lievito ed incorporarli al resto.
Versare l'impasto in una teglia da ciambellone imburrata e infarinata e cuocere a 180° per 40 minuti circa.

lunedì 1 aprile 2019

Tortino di broccoli in padella


Non è una frittata, non è una crepes... vogliamo chiamarlo tortino?
Qualunque nome vogliate dargli, ecco un'idea per non sprecare niente dei broccoli.

Ingredienti:
Foglie e gambi di broccoli
Uova
Farina 00
Formaggio grattugiato
Burro
Sale fino
Pepe nero macinato finemente

Lavate bene foglie e gambi dei broccoli (se acquistate quelli già ripuliti che si trovano al supermercato non avrete scarti praticamente, ma se li acquistate da un contadino o ad un mercato agricolo, li avrete e come!).
Metteteli in una padella antiaderente, condite con sale e pepe e scottateli per alcuni minuti.
In una ciotola preparate una pastella piuttosto liquida con uova, un poco di farina ed un paio di cucchiai di formaggio.
Togliete i broccoli dalla padella, amalgamateli alla pastella e versate in padella un paio di mestoli di composto distribuendolo bene come se si trattasse dell'impasto di una crepes.
Fate cuocere bene da ogni lato fino ad ottenere una superficie ben dorata e leggermente croccante,