lunedì 9 ottobre 2017

Polpette vegan con soia, spinaci e carote



Ingredienti:
4-5 cucchiai di soia gialla (fagioli)
2 carote
Un pugno abbondante di spinaci
Sale fino
Pepe nero macinato finemente
Erba cipollina
Olio e.v.o.

Mettete in ammollo la soia per 12-24 ore, cambiando per 2-3 volte l'acqua.
Mettete a lessare in acqua salata e quando sarà cotta, trasferitela in un contenitore a bordi alti con mezzo mestolo di acqua di cottura.
Frullare con un frullatore ad immersione fino a ridurre in purea.
Trasferire la purea in una ciotola ed unire le carote grattugiate, del sale, del pepe e dell'erba cipollina.
Unire gli spinaci scottati in padella ed amalgamare bene il tutto.
Formare delle polpette delle dimensioni di una noce, appiattire leggermente e friggere in olio ben caldo.

Frittelle di cipolle in versione vegan



Ingredienti:
3-4 cipolle dorate
Farina 00
Birra
Sale fino

Pulire e mondare le cipolle e tagliarle in 4 spicchi, poi in fette sottili.
Trasferire in una ciotola e salare.
In una ciotola mettere farina e sale e mescolare, poi unire a filo la birra e mescolare con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi.
Buttare nella pastella le cipolle e mescolare con un cucchiaio.
Quando l'olio sarà ben caldo, versare il composto a cucchiaiate in padella e cuocere le frittelle finché saranno ben dorate.

Torta di zucca e crema pasticcera



Ingredienti per la frolla
150 grammi di farina 00
75 grammi di zucchero semolato
1 uovo fresco
50 grammi di margarina
1 cucchiaino di lievito per torte
1-2 cucchiai di latte

Ingredienti per la crema:
500 grammi di zucca (compresa la buccia)
2 cucchiai di zucchero semolato
Cannella in polvere
250 ml di latte
250 ml di acqua
Crema pasticcera

Privare della buccia la zucca, tagliarla a cubetti e metterla a lessare in una pentola con pari quantità di acqua e latte (circa 250 + 250 ml), un paio di cucchiai di zucchero semolato ed una spolverata di cannella.
Far cuocere finché la zucca non sarà molle e inizierà a ridursi in purea.
In un pentolino preparare la crema pasticcera e quando sarà pronta, mescolarla alla purea di zucca amalgamando per bene.
Preparare la frolla mescolando prima zucchero, farina e lievito e unendo poi la margarina a cubetti piccoli, il latte e l'uovo ed impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto soffice e senza grumi.
Stendere ad uno spessore di 5-6 mm e disporre in una tortiera.
Bucherellare il fondo della frolla e farcire con la crema alla zucca.
Cuocere a 180° per 30 minuti circa, finché la frolla non sarà ben dorata e la crema compatta e rappresa.

sabato 16 settembre 2017

Burger con cialde al mais



Ingredienti:
Carne macinata di manzo
Mix di erbe aromatiche a scelta per la carne
Farina 00 (circa un pugno)
Farina di mais (circa un pugno)
Qualche cucchiaino di pesto
Insalata
Sale fino
Olio e.v.o.

In una ciotola mescolate la carne alle erbe aromatiche sminuzzate e al sale.
Formate degli hamburger e lasciateli riposare per una decina di minuti.
In una ciotola mescolate le due farina con un pizzico di sale, un filo di olio e unite gradualmente un poco di acqua, impastando con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Dividete l'impasto in modo da avere due cialde al mais per ciascun burger di carne.
Mettete in una padella antiaderente un filo di olio e cuocete le cialde facendole dorare da entrambi i lati.
Passate poi alla cottura della carne.
Componete i burger mettendo un poco di pesto sul lato interno delle cialde, poi una foglia di insalata e l'hamburger al centro.

lunedì 28 agosto 2017

Riso integrale con pere e speck


Ingredienti:
Riso integrale
1 pera a media maturazione
50 grammi di speck affumicato a cubetti
50 grammi di provola a cubetti
Erba cipollina essiccata tritata finemente
Burro
Sale fino
Pepe nero macinato

Fate cuocere il riso in acqua salata.
Pulite la pera e tagliatela a cubetti piccoli.
In una pentola fate fondere una noce di burro ed unite la pera e lo speck.
Aggiungete del pepe, dell'erba cipollina e del sale se necessario.
Scolate il riso al dente e versatelo nella pentola con il condimento, unendo anche il formaggio.
Mescolate per un paio di minuti per far sciogliere il formaggio e servite.



venerdì 25 agosto 2017

Bocconcini panati di salmone


Ingredienti:
Salmone a fette o tranci
Farina 00
1 uovo
Pangrattato
Prezzemolo tritato finemente
Limone
Sale fino
Olio per frittura

Tagliate il salmone in trancetti o cubetti larghi e trasferitelo in una ciotola.
Condite con sale, prezzemolo ed una spruzzata di limone poi infarinatelo con cura.
In una ciotola sbattete un uovo e passateci i cubetti infarinati.
Completate impanando nel pangrattato e friggete in olio caldo facendo dorare bene da tutti i lati.
Completate con una spruzzata di limone.

Peperoni ripieni di verdure


Ingredienti:
Peperoni cornetti
Patate
Carote
Zucchine
Formaggio grattugiato
1 uovo
Basilico tritato finemente
Burro
3-4 cucchiai di latte
Sale fino
Pepe nero macinato finemente

Lavate l'esterno dei peperoni, tagliate e rimuovete il picciolo e lavate l'interno per rimuovere bene i semi.
Mettete i peperoni a lessare in acqua salata per 15 minuti circa, scolandoli al dente.
Una volta cotti, fateli sgocciolare bene.
In una casseruola fate lessare delle patate tagliate a pezzetti (io ho utilizzato 4 patate medie per 8 peperoni cornetti di medie dimensioni).
Una volta che le patate saranno cotte, trasferitele in una ciotola, pestatele ed unite burro e latte per ridurle in purea.
Unite anche carote e zucchine grigliate (io ho utilizzato 1 carota ed 1 zucchine, per le quantità sopra indicate).
Condite con sale, pepe, basilico ed unite uovo e formaggio grattugiato, quindi mescolate ed amalgamate bene il tutto.
Farcite i peperoni con il ripieno di verdure e disponeteli in una teglia con un filo di olio.
Strofinate leggermente la superficie con del burro e cospargete con del pangrattato.
Infornate a 180° per 15  minuti circa per gratinare i peperoni.



...e se avanza un po' di impasto di verdure del ripieno, basta aggiungere della farina 00 e creare degli gnocchi, come ho fatto io! Leggeri e delicati, buonissimi conditi semplicemente con burro e salvia.

Spaghetti all'Assassina


Ingredienti:
Spaghetti
Pomodorini freschi
Vino rosso (1 bicchiere circa)
1 spicchio di aglio
Peperoncino
Sale fino
Olio e.v.o.

Mettete a cuocere gli spaghetti in acqua salata.
In un tegame ampio fate dorare uno spicchio di aglio spellato con del peperoncino ed un filo di olio.
Unite i pomodori tagliati a spicchi o cubetti e innaffiate con del vino rosso.
Mantenete sul fuoco a fiamma medio bassa e fate evaporare il vino.
Unite gli spaghetti scolati al dente, mescolate bene e servite.

domenica 13 agosto 2017

Patate ripiene


Ingredienti:
Patate grandi 1 (2 per persona)
Provola affumicata a cubetti
Pancetta a cubetti

Lavate molto bene la buccia delle patate e mettetele a lessare in acqua salata per circa 20 minuti.
Scolate e lasciate raffreddare poi tagliate una calotta superiore.
Con un cucchiaio scavate la polpa delle patate lasciando circa 1.5 cm di spessore.
Riempite con dei cubetti di pancetta e coprite con la provola a cubetti.
Passate in forno per circa 15 minuti a media temperatura.

martedì 8 agosto 2017

Tacos con pesce e con pollo



Per le tortillas di mais:
2/3 di farina 00
1/3 di farina di mais a grana fine
Sale fino
Olio e.v.o.
Acqua

Per farcire:
Petto di pollo tagliato a striscioline
Filetto di pesce a scelta tagliato a striscioline
1 peperone tagliato a striscioline
Lattuga
Carote
Cipolle o scalogni

In una ciotola mescolate le due farine con una presa di sale ed un filo di olio.
Unite gradualmente un poco di acqua e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto asciutto ma molto morbido.
Dividete in palline di impasto, stendetele con un mattarello e ricavatene dei dischi di circa 16 cm di diametro.
Ungete con un filo di olio una padella antiaderente e fate cuocere le tortillas da entrambi i lati, senza farle diventare troppo croccanti altrimenti di spezzeranno una volta farcite.

Per la farcitura potete usare ciò che preferite, io ho fatto un mix di carne e pesce utilizzando del petto di pollo e del palombo.
Al pesce ho abbinato lattuga e julienne di carote mentre il pollo l'ho accompagnato con peperoni al curry e scalogni.